Uno sguardo sui miei piatti

Uno sguardo sui miei piatti

Seguimi via Email

domenica 29 aprile 2012

Crema di ceci aromatizzata

Questo week end la mia testa sta facendo dei giri mica da ridere! Tra nuove bellissime tutine che entrano a popolare il piccolo cassetto dedicato al nostro prossimo...ehm...coinquilino (ne abbiamo comprate due a righe colorare, troppo belle!!), e sogni surreali che mi vedono già mamma di un piccolo pupo che viene "tranquillamente" appoggiato sul cruscotto dell'auto mentre guido...(!!!)...diciamo che stasera ho riflettuto su cose un po' meno strane, tipo...pappette per bebè! (Eheh, sono un po' monotematica ultimamente, lo so...Portate pazienza, credo che questo sarà un periodo moooolto lungo! :)
Insomma, ragionando su cosa metterò sotto il minipimer quando gli ingredienti dovranno essere adatti ad un piccolo ometto che non credo sarà disposto a mangiare quello che avanza in frigo (eheh!), ho pensato che forse poteva essere una buona occasione iniziare a prendere confidenza con il frullatore per preparare qualcosa anche per la mamma! E quindi perchè non una bella crema di ceci aromatizzata?! :)

Crema di ceci aromatizzata

300 gr circa di ceci lessati (io li avevo in congelatore, già cotti per gentile concessione della mia mamma, ma se non siete troppo schizzinosi, si può ripiegare anche con quelli in scatola...in quel caso vanno pesati una volta scolati..)
1/2 cucchiaino di semi di cumino
1/2 spicchio d'aglio
una punta di cucchiaino di curcuma
qualche grano di pepe rosa
un po' di pepe nero macinato
1/2 limone
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
sale

In un pentolino mettete a scaldare i ceci con 4 o 5 cucchiai di acqua e aggiungete subito le spezie e il sale, lasciando fuori solo l'aglio che va aggiunto a crudo. Immergete il minipimer nei ceci e frullateli fino ad ottenere una crema densa ed omogenea. A questo punto aggiungete l'aglio tagliato a tocchetti e fate un'altra passata con il minipimero in modo che si amalgami al resto.
Condite con un cucchiaio di olio a crudo e servite.
Io l'ho mangiato caldo, a cucchiaiate, ma si presta bene anche per essere servito freddo, accompagnato con un po' di pane o dei crostini.

2 commenti:

  1. io volevo fare l'hummus e praticamente m'è uscita questa crema. devo dire che sinceramente preferisco il primo, anche perché le spezie non tutti le apprezzano...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me piace l'hummus, ma devo dire che anche questa imitazione non era male...e poi le spezie possono variare in tipologia e quantità! ;)

      Elimina