Uno sguardo sui miei piatti

Uno sguardo sui miei piatti

Seguimi via Email

giovedì 29 settembre 2011

Ricetta in gara per il contest Ananasso: Donuts all'ananas, crudo e rosmarino


Oggi affitto il blog. Sì, ma per una giusta causa e sopratutto...a gratis (sia chiaro!)  :)
Siamo in piena aria di contest da queste parti, come avrete...ehm...intuito! E visto che proprio nella spiegazione delle regole del contest ho specificato che la partecipazione è aperta anche a chi non ha un blog, eccovi la prima ricetta di una non-blogger.
Ero indecisa su come pubblicare queste ricette (so già che ce n'è un'altra in arrivo, ho già visto anche le foto!) e dopo una serie di riflessioni non troppo profonde o approfondite (cioè, a quest'ora non ce la posso proprio fare!), ho pensato che meritavano il loro piccolo spazio sul web, per cui eccoci qua!

Lettori e lettrici, vi presento la prima ricetta ospitata da Zenzero e Caffè per la partecipazione al Contest Ananasso, direttamente descritta dal ticchettio delle idee arrovellate e divertenti della sua ideatrice Lilli! :)

"Il mio cervello va assolutamente da solo. Me ne compiaccio perchè ogni tanto mi accorgo che funziona, toh! è attivo! Ma a volte vorrei che andasse di pari passo con me! E quel che è peggio è che anche la mia memoria-a-intermittenza va per i fatti suoi! Mi lasciano tutti sola!!!! AAARGH!!! Questa breve quanto squinternata introduzione è per dire che non capisco come ho fatto a creare quel che ho creato. La Sovraintendente dell'Ananasso mi ha chiesto di raccontare il perchè e il per come ho fatto questa ricetta prima di scrivere la ricetta, ma io davvero non so ricostruire i fatti! Gli ultimi ricordi risalgono a qualche ora fa in ufficio quando mi sono ritrovata a scrivere all'Ila che questo w-end mi sarei cimentata nella "ananasfida" perchè avevo in mente un'idea. Ecco, più indietro proprio non riesco a risalire, i'm sorry! Mi è venuta in mente e basta! Ho smesso da tempo di farmi certe domande...

Ecco dunque la misteriosa quanto gustosa (ve lo assicuro!) ricetta dei 
DONUTS ALL'ANANAS, CRUDO&ROSMARINO



Ingredienti per soddisfare 2 pance senza farle ingrassare troppo:

- 2 anelli di ananas sciroppato 
- 4 fette di prosciutto crudo
- 2 rametti folti di rosmarino
- 1 uovo
- tre pugni di corn flakes
- 1 pò di farina per impanare
- olio EVO
- un pizzico di sale

Procedimento:

Prendete un rametto di rosmarino, staccate le foglioline e spezzettatele, poi mettetele in una scodella con olio e un pizzico di sale in cui lasciate in ammollo per qualche minuto le due fette di ananas sciroppato.
Nel frattempo preparate l'uovo sbattuto in cui inserite ancora qualche foglia di rosmarino e, a parte, sbriciolate grossolanamente una metà di corn flakes. Preparate tre piatti in cui mettete rispettivamente l'uovo sbattuto, la farina e i corn flakes metà interi metà sbriciolati. 
Togliete gli anelli di ananas dall'olio (che potete usare per la frittura) facendo in modo che sugli anelli rimanga una buona parte di rosmarino. 
Arrotolate gli anelli delicatamente (l'ananas rischia di spezzarsi!) con le fette di prosciutto crudo, adeso bene lungo le pareti dell'ananas, fino a ricoprirle completamente lasciando un buco.. nel buco!
Mentre scaldate l'olio per la frittura in una padella medio piccola, passate i due anelli inanellati dal prosciutto crudo prima nella farina, poi nell'uovo e, infine, nei corn flakes che devono aderire ben benino però sempre lasciando il buco ciambelloide.
Metteteli in padella, friggeteli da una parte e dell'altra qualche minuto, toglieteli dalla padella e asciugateli delicatissimamente se no si spezza tutto il croccante, serviteli caldi con un pizzico di sale, decorati - se volete - da un rametto di rosmarino.. anche l'occhio vuole la sua parte!

Occhio o non occhio, vi garantisco che vien fuori una ciambella piacevolmente croccante fuori e tenera dentro, con un notevole contrasto di sapori che si esaltano e si neutralizzano a vicenda! E poi vien fuori un profumino che non vi dico! Morbido e pungente, peccato che non ho potuto fotografarlo! 

Tempo: 15 minuti

Lilli"

mercoledì 28 settembre 2011

Premi del Contest "Ananasso"!

A voi i premi del contest, in un post di presentazione...ehm...lampo! (Chiedo venia, ma ho fretta e perdo il treno! :)

Per cui...taaaa-daaaa!  ^_^





Questi fantastici stampini per biscotti della Silikomart, super colorati e con i disegni in rilievo, abbinati al praticissimo (giuro, ce l'ho anche io!) pennello da cucina in silicone andranno in premio ad una sola persona che si aggiudicherà il contest.
Ma la partita è ancora tutta aperta e se dovessero arrivare altre ricettine interessanti tanto da far tentennare il caro giudice-marito nella scelta, sappiate che potrebbero comparire altri premi per un secondo e forse anche un terzo classificato! Tutto può succedere, insomma! :)

Intanto datevi da fare! Chiamate a raccolta amici e parenti e partecipate a questo contest!! :)
Chi invece ha già dato il suo preziosissimo contributo...beh, incrociate le dita e pensatemi: nei prossimi giorni la mia cucina ospiterà un sacco di ricettine "ananassose" che il marito (giustamente) vuole provarle prima di decretare il supremo vincitore! (Ve l'ho detto che ama l'ananas, no? Ecco, mi sa tanto di scusa, quindi! :)

In bocca al lupo a tutti!!!! E ovviamente grazie infinite a tutti quelli che contribuiscono a far conoscere questo contest in giro per il web! ;)



domenica 11 settembre 2011

Torta Zenzero e Caffè ( in stile "quatre quart")

Aaaaaaaaaahhhhh! E' un evento!!
Cioè, ho finalmente fatto la torta che porta il nome del mio Blog!! Cioè, forse viceversa...ma non sottilizziamo! :) E mi è pure piaciuta!! Hihihihih!

Ok, mettiamo ordine. Stasera siamo andati a conoscere Emanuela, una bimbetta di due sole settimane figlia di nostri amici, per cui serviva un dolce. L'idea era di lanciarmi in un classico: pere e cioccolato. Con quello non si sbaglia, a chi non piace? Ma poi mi è tornato in mente uno dei miei tanti "to do", un must, sopratutto per me e per questo blog, anche perchè, lo ammetto, il nome del blog è quasi casuale, ma dopo aver scoperto che esiste una torta con lo zenzero e il caffè...beh, non poteva essere ignorata, no?! E' una questione di principio! :)

E così stasera era proprio la serata giusta. Sì, perchè avrei avuto a disposizione ben 8 persone a mia completa disposizione (che poi sarebbero i miei amici, eheh!) a fare da cavia! Un lusso! ;)

Il risultato: non avrei dato due lire a questo abbinamento, mi sembravano gusti troppo forti ed intensi per poter convivere negli stessi 30 centimetri di dolce, invece...è stato amore al primo assaggio! Decisamente! L'incontro di due note così diverse ha creato un bilanciamento di gusto strabiliante!La prepotenza amara del caffè insieme all'esuberanza dello zenzero...mi hanno conquistato, letteralmente!
Per cui la faccio breve e vi posto la ricetta, che tra l'altro (onore al vero) non è mia, ma presa abbastanza fedelmente da Semi di Papavero, a cui io ho aggiunto solo una crema al cacao amaro e caffè per farla meglio calare nella parte del dessert, e che, a mio parere, si adattava perfettamente al gusto particolare del dolce, senza però alterarne il sapore.


Torta Zenzero e Caffè ( in stile "quatre quart")

Specifica: la torta 4/4 è una torta che semplifica la vita a chi ha problemi a ricordare le quantità degli ingredienti nelle ricette. In questa torta infatti, è sufficiente partire dal peso delle uova (comprensivo di guscio), per poter poi calcolare tutti gli altri pesi... Ecco cosa intendo:

  • 3 uova pesate con il guscio
  • il peso equivalente delle uova in zucchero
  • il peso equivalente delle uova in farina 00
  • il peso equivalente delle uova in burro morbido (io ho usato margarina)
  • 1 bustina di lievito per dolci
  •  radice fresca di zenzero (grattugiata o tritata finemente a coltello)
  • 1 tazzina di espresso (piena)
  • zucchero a velo
In una terrina sbattre le uova con lo zucchero fino a che il composto non diventa chiaro. Aggiungere a cucchiai la farina precedentemente setacciata con il lievito, amalgamandola bene al composto e infine il burro morbido morbido.
Grattuggiare la radice di zenzero direttamente sopra il composto, regolandovi per la quantità secondo il vostro gusto personale e infine versare il caffè.
Versare il composto in uno stampo da plum cake rivestito di carta oleata e cuocere a 180° per 40 minuti.
Spolverizzare poi con lo zucchero a velo.
PS. Oltre lacremina, di cui trovate la ricetta proprio qui sotto, anche una pallina di gelato alla vaniglia si sarebbe prestato benissimo come perfetto accompagnatore della torta Zenzero e caffè, e grazie a Vale per il suggerimento! ;)
Crema al cacao amaro e caffè
  • 2 bicchieri di acqua
  • 100 gr. di cacao amaro
  • 1 tazzina di caffè forte
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 1 cucchiaino di fecola di patate o maizena

In un pentolino far bollire i due bicchieri di acqua, poi aggiungere la tazzina di caffè, lo zucchero e il cacao amaro. Mescolare bene con un cucchiaio di legno e lasciare sul fuoco basso fino a quando non riprenderà a bollire. A questo punto, sciogliere in un po' d'acqua fredda la fecola di patate e aggiungerla nel pentolino, poi lasciate addensare per 5 o 10 minuti.
Io ho utilizzato questa salsa per accompagnare la torta, ma può essere perfetta anche su una panna cotta o in aggiunta al gelato alla panna.

giovedì 1 settembre 2011

Zenzero e Caffè e il suo primo contest dorato!

Oh! Ce l'abbiamo fatta! E che bella soddisfazione è vedere il conteggio delle visualizzazioni salire di giorno in giorno e superare le 10.000 visite! Già solo questo basta per decidere che è il caso di festeggiare!
L'avevo già anticipato qui e siccome mi piace mantenere le promesse (o almeno provarci!), eccoci qua al dunque!

Arriva a precisa conclusione delle vacanze (fatta eccezione per quelli che ancora devono partire, beati loro!) e per questo gira intorno ad un ingrediente cardine tipicamente estivo, ma che vuole trascinare il colore e la luce dell'estate per un altro po', almeno nelle nostre cucine! :)

Signori e signore, ecco a voi l'AnanAsso! Il primo Contest di Zenzero e Caffè!




Il primo, chissà, magari di una serie più o meno lunga, ma questo dipende da voi! Partecipateee!

Le regole, sono semplicissime:

1) Nella ricetta deve essere presente l'ananas, ma non per forza come ingrediente principale.

2) Ognuno può partecipare con quante ricette vuole, anche se pubblicate in date precedenti la pubblicazione del contest, e ogni ricetta deve essere corredata da almeno una foto del piatto realizzato.

3) Sono valide tutte le categorie (primi, secondi, contorni, antipasti, finger food,...) fatta eccezione solo per i dessert. (Troppo facile sennò! ;)

4) Può partecipare al Contest sia chi ha un blog (inserendo il link alla sua ricetta nei commenti a questo post), sia chi non ce l'ha (inviando la ricetta correlata di foto al mio indirizzo e-mail ilaria.fuscaldo@gmail.com)

5) Chi partecipa attraverso un suo blog, deve pubblicare il  logo del contest che vedete sopra nella sua home page e collegarla con un link a questo post (la url da copiare è http://zenzeroecaffe.blogspot.com/2011/09/zenzero-e-caffe-si-lancia-in-un-contest.html ). Tutti gli altri, mi raccomando, pubblicizzate come meglio potete! ;)

6) Il contest inizia oggi 01 settembre e si concluderà alla mezzanotte del 15 ottobre.

Le ricette ricevute, verranno poi valutate da un giudice d'eccezione (ma io sbircio, ovviamente!): il mio neo-maritino Andrea! :)
E' per lui, grande mangiatore di ananas, che nasce questo contest per cui a suo insindacabile ed imparziale giudizio verranno selezionate una o più ricette vincitrici, fino ad un massimo di tre, che riceveranno dei bellissimi premi che vi svelerò più avanti! (Dai, un po' di suspance ci vuole, no? :)

Ecco. Adesso avete tutti gli elementi per partecipare! :)
Dai su! Lista della spesa alla mano! Vi aspetto, eh! :)

PS: Qui trovate le ricettine in gara! :)