Uno sguardo sui miei piatti

Uno sguardo sui miei piatti

Seguimi via Email

lunedì 12 agosto 2013

Arrivano le Baby-Ricette: Composta di pesca, pera e yogurt!

Oggi è un giorno speciale!
In realtà è un qualunque lunedì di inizio agosto, caldo e lento, ma per questo blog inizia una nuova era!

In casa nostra, ormai da un pò di mesi, quando si pensa al pranzo o alla cena non si ragiona più su due teste, ma su tre. Inizialmente Lorenzo non faceva numero perchè aveva il mio latte sempre pronto apposta per lui, ma arrivato a sei mesi (un pò prima per lui in realtà..), con l'inizio dello svezzamento,  si è aperto un mondo! Nuovi profumi e sapori hanno fatto, sebbene a piccoli passi, l'ingresso (trionfale direi!) nel suo universo culinario, ma anche per noi è stato un cambiamento epocale e lo abbiamo vissuto, tra nuove scoperte e crisi pappa-dell'ultimo minuto, pienamente ed intensamente con lui.
La spesa è diventata ancora di più un momento di ricerca e di approfondimento sulla qualità dei prodotti, il km zero ha acquistato importanza nella scelta di alcuni alimenti come carne, formaggi e verdure e il momento del pasto ha guadagnato una ritualità più marcata.
Sul blog tutto questo trambusto non può passare inosservato (sebbene fino ad ora si fosse tradotto solo in latitanza della sottoscritta dalle scene del food on line..) e quale modo migliore di sottolineare questo stravolgimento se non con una rubrica tutta dedicata ai piccoli mangiatori come lui.

È un pò che ci ragiono, ma fino ad ora non mi ero mai decisa.
Lo so, in giro ce ne sono milioni già (io per esempio seguo quella del Cavoletto -di cui ho comprato anche il libro che trovo adorabile! - e quella di Lizzy,che scrive la rubrica Happy Pappe a km zero), ma la mia è la mia! È il frutto di letture on line, corsi sullo svezzamento, confronto perenne con le altre mamme, e il risultato è quello che io do al mio bimbo, per cui non può essere come le altre! ;)

Detto questo vi presento, ufficialmente la mia rubrica, Le baby-ricette, dedicata ai piccoli nanerottoli che popolano le nostre vite con grandi sorrisi, frigni estenuanti, occhioni sgranati e tanta, ma tanta curiosità anche in cucina!

Intanto bisogna dire che c'è il tempo per ogni cosa e, sebbene ognuno in autonomia o con il supporto del proprio pediatra, possa modificare l'ordine di inserimento degli alimenti durante lo svezzamento, si tende a non stravolgere del tutto le indicazioni di massima che prevedono, ad esempio, di inziare sempre dalla frutta (in genere pera, mela e banana) perchè più facilmente digeribile.
E in coerenza con questo, la prima ricetta che apre la rubrica è proprio una merenda di frutta.
Non è esattamente una delle prime mangiate da Lorenzo (anche perchè ormai ha 10 mesi!) ma se si modifica la frutta utilizzata (la banana al posto della pesca, per esempio!) diventa rapidamente una merenda validissima anche per i neofiti del cibo al cucchiaio!

Composta di pesca, pera e yogurt

1 per piccola matura
1 pesca matura
2 cucchiai di yogurt bianco
1 cucchiaio di farina di mais e tapioca

Il procedimento è intuitivo: privare i due frutti della buccia e tagliarli a pezzetti. Frullarli con un minipimer e aggiungere lo yogurt e il cucchiaio di farina di mais e tapioca. La farina non è un elemento necessario nella preparazione di questa merenda, ma serve a renderla più densa e cremosa e dà una consistenza quasi rustica al tutto. Eventualmente si può sostituire anche con un cucchiaio di farina di riso.
Per le più audaci, si può aggiungere a questa composta, una fogliolina di menta (da frullare insieme alla frutta) per intensificarne il profumo.