Uno sguardo sui miei piatti

Uno sguardo sui miei piatti

Seguimi via Email

giovedì 6 gennaio 2011

Uno sguardo indietro e un passo avanti..

Con la fine del 2010, anno pieno zeppo di cose, sembra essersi dissolto anche il mio blog, o almeno il tempo che dovrei dedicargli. In queste vacanze ho fatto in tempo giusto a fare un mini salutino (senza ricette, per giunta!) il 25, dopodichè...puf!
Presa da un giochino stupido (ma divertentissimo!) per Pc che mi ha istallato gentilmente il mio ragazzo e che sta funzionando perfettamente come svuota-testa e spacca-schiena, presa dall'arrivo, la permanenza e la ripartenza dei miei genitori che come un soffio sono venuti a soffrire il freddo in una Milano gelida pur di vedermi, e completamente rapita dalle lucine scintillanti che illuminano le feste...ho completamente perso la cognizione del tempo e dello spazio ritrovandomi improvvisamente nel 2011 in uno stato di leggero spaesamento.

Avrei forse dovuto mettere da parte un minutino di tempo per guardarmi indietro, sbirciare nel 2010 proprio mentre finiva...ma tanto non ne avrei rallentato la scomparsa, per cui tanto vale farlo ora, a mente fresca e già completamente infilata nel nuovo anno.
In una prima immagine a caldo, leggermente sfuocata, il 2010 mi sembra sia stato un anno pieno, soddisfacente, con un sacco di novità nelle tasche...ci ripenso, e mi viene un sorriso...
Ho deciso di sposarmi (beh, non l'ho deciso proprio da sola!), cosa che mi ha messo una certa adrenalina in corpo in effetti! Poi sono stata a casa (dovevo pur dare la notizia, no?!) e poi in Scozia, tra pecore morbide e persone super gentili! A settembre sono partiti i "veri" preparativi per le nozze...chiesa, ristorante, vestito...ma  c'è ancora un bel po' di work in progress. 
Anche il blog è nato l'anno scorso, ad ottobre, tra una mescolanza di idee diverse che con il web non c'entravano niente (vedi organizzazione cantina casa di Andrea!:) e poi 2 settimane fa l'apertura di un'altro blog(Follow Me Out), una specie di distaccamento di Zenzero e Caffè per ora, ma che punta a viaggiare in parallelo su un binario un tantino diverso (l'esterno e non l'interno della mia cucina!:)

Beh, insomma, è passato e ora siamo qua. Nel 2011. Gennaio per la precisione. Con in mano la necessità perenne di stare a dieta, due blog culinari da gestire (e sopratutto alimentare!) e 4 mesi di spazio tra me e il mio matrimonio...

A conti fatti, non male! Si è chiuso un anno di decisioni, se ne apre uno di progetti e di cambiamenti, interessante prospettiva!
A questo punto mi resta solo di trovare del tempo per cucinare... :)

A presto, promesso! :)

2 commenti: