Uno sguardo sui miei piatti

Uno sguardo sui miei piatti

Seguimi via Email

sabato 15 gennaio 2011

The dark cake


Ma anche il resto del mondo è avvolto dall'ovatta (dicesi nebbia) come noi?!?!
Potrebbero essere le 10 del mattino o le 4 del pomeriggio, non si distingue... Che tragedia..
Ciondolo ancora in pigiama, ignorando i buoni propositi della mattinata dedicati ad una giornata piena e attiva. Beh, ho riordinato l'armadio e la maggior parte dei cassetti insieme ad Andrea, ma arrivata sul punto di decidere se uscire o no, ho pensato: "Ok, è ora di fare merenda!" :)
Sì, perchè nonostante sia in un regime di dieta soft (per così dire!), ieri ho perparato un dolce-non-dolce per fare colazione che è perfetto anche come merenda-senza-eccessivi-sensi-di-colpa.
E quindi eccomi, seduta davanti al pc, mentre Andrea sceglie un film da guardare spaparanzati sul divano in questa atmosfera irreale.
Sorseggio il mio caffè americano e addento una fetta di torta soffice, dal sapore amarognolo tipico di un pezzo di cioccolato fondente al 80%.
Buona da mangiare così, amara e decisa, ma ottima anche con un velo di marmellata (magari alle prugne) che ne addolcisce e profuma l'essenza!

The dark cake

200gr di farina
100 gr di cacao amaro
70gr di zucchero
1 bustina di lievito
1/2 cucchiaino di bicarbonato
300 ml di latte

Mescolare insieme tutti gli ingredienti (aggiungendo il latte come ultimo elemento) fino ad ottenere una crema liscia e densa. Se necessario aggiungere latte.
Versare il composto in una teglii di circa 30 cm di diametro (la mia era tonda, ma va benissimo anche di altre forme...regolatevi un po' voi sulla misura necessaria!) e aggiungere, prima di mettere in forno, una spolverata di zucchero semolato.
Infornare a 180° per 35 minuti con forno ventilato.

5 commenti:

  1. a - ogni volta parli della dieta, ogni volta prepari le peggio cose!
    b - che film avete visto?
    c - voglio la torta!
    d - cos'è quella rooba che esce dalla torta nell'ultima foto? la voglio!

    RispondiElimina
  2. Caro il mio Cappu...
    a) hai visto la ricetta? Zero burro, pochissimo zucchero!
    b)The social network
    c) Vienitela a prendere, ce n'è ancora un pezzettino (a casa mia!)
    d) marmellata di prugne fatta in casa da un'amica della mamma di Andrea. Fantastica! (ma finita...ops! :)

    RispondiElimina
  3. @Andre: mi hai anticipato di un secondo...

    RispondiElimina
  4. mmm come sembra buona questa torta! e poi così nera è bellissima! questa te la rubo mi sa :)

    RispondiElimina