Uno sguardo sui miei piatti

Uno sguardo sui miei piatti

Seguimi via Email

lunedì 18 luglio 2011

Zuccottino ai kiwi




Io lo so che vi state giusto chiedendo che fine ho fatto! E se non eravate ancora lì con il punto interrogativo pendente sulla testa, vi assicuro che lo sareste stati presto prestissimo (io certe cose me le sento!) :)
Non ho abbandonato il mio adorato blog, no, no, no! Mi sono solo infilata in un paio di cosucce che mi impegnano (yeah!!) e che, ovviamente ora vi racconto perchè, va bene che , come dice la mia collega, "chi si loda, si imbroda", ma ogni tanto ci sta anche voler condividere un po' di sana soddisfazione! :)

Dunque, per prima cosa ho iniziato a collaborare con un altro blog, Butta La Pasta (di cui tra l'altro vi ho parlato qui, perchè alle volte il caso ci mette del suo!:) e siccome sono ancora in fase studio per cercare di capire bene la loro struttura e le loro regole, questa cosa mi sta portando via un sacco di tempo, ma leggere venerdì scorso il primo articolo in pubblicazione, devo ammettere che è stato soddisfacente! :)
Poi ho ripreso in mano un altro progetto che mi è stato affidato qualche mese fa, ma che, causa forza maggiore (matrimonio in vista!) è stato abbandonato a sè stesso. Si tratta della gestione di un sito (Coltello e Forchetta)  di recensione locali nella città di Milano, una cosa simile al mio già esistente Follow Me Out, ma di stampo più snello e meno personale. E' un sito della quale ho completa gestione fatta eccezione per la grafica e per la struttura di base, ma che richiede tempo e dedizione per spiccare il volo! Il bello è che chiunque può fare una recensione su Coltello e Forchetta e creare così una vera communiti per la città di Milano. Un progetto molto interessante che si è arenato nella sua fase di start up e che sto provanto a rimettere in piedi. Ovviamente, neanche a dirlo, chiunque avesse piacere a partecipare con una recensione su qualche localino milanese, è assolutamente ben accetto!!! :) (Che ruffiana, eh? :)
E poi, last but not least, c'è la mia nuova vita (di cui qualcosa vi ho raccontato qui) che scorre e procede molto bene (lo dico per quelli di voi che se lo stavano chiedendo.. ;) e che richiede, ovviamente un minimo di cura e attenzione (data ovviamente molto volentieri, intendiamoci! ^_^)
Ecco, dopo tutta questa spataffiata, utile per lo più ai curiosi, vi lascio una ricettina fresca fresca e perfetta per quelli che, come me, soffrono di attacchi di zuccherite acuta (devo spiegarvi che cos'è?!).
Godetevela! E buon lunedì a tutti! :)

Zuccottino ai kiwi

- Pan di spagna (io ho usato quello confezionato, lo ammetto!)
- 4 kiwi maturi
- 1 cucchiaio di zucchero
- succo di frutta (io ho usato quello ai mirtilli, ma scegliete voi il gusto)
- crema pasticcera

Generalmente ognuno ha una sua ricetta "di fiducia" per fare la crema pasticcera, ma per quelli che non si fossero mai cimentati o che vogliono provarne un'altra versione, ho inserito la mia (di mia mamma per essere precisi) a fondo pagina.

Per fare gli zuccottini monoporzione, ho rivestito degli stampini da muffin con della pellicola trasparente. Poi ho tagliato i kiwi a pezzettini e li ho messi in una ciotola con lo zucchero, lasciandoli momentaneamente da parte. Ho tagliato il pan di spagna a pezzi (per la dimensione regolatevi in base alle dimensioni del contenitore che avete scelto darà la forma al vostro zuccotto) e, dopo averlo bagnato con il succo di frutta, l'ho utilizzato per rivestire l'interno dello stampino.

Ho poi riempito lo stampino con uno strato di crema pasticcera e uno di kiwi, proseguendo fino a circa un centimetro dall'orlo.
A questo punto ho chiuso con un altro pò di pan di spagna bagnato nel succo di frutta.
Il consiglio è di non bagnarlo troppo per evitare che si sfaldi, meglio semmai un pò meno del dovuto che tanto ci pensa la farcitura a dare umidità al dolce.

Mettere in frigo un paio di ore prima di servire.

Crema pasticcera:

- 1 uovo
- 1 cucchiaio di farina
- 1 cucchiaio di zucchero
- 2,5 dl di latte
- scorza di limone

Iniziate mescolando in unpentolino gli ingredienti solidi e proseguite aggiungendo quelli liquidi gradualmente, aiutandovi magari con una frusta. Una volta unito il tutto, mettere il pentolino sul fuoco basso e mescolare continuamente fino ad addensamento della crema.
Fate raffreddare prima di utilizzarla nei dolci.

8 commenti:

  1. Ci piace ci piace!!^__^

    RispondiElimina
  2. Ma ciao! Grazie! :) PS: Come state da quelle parti?Come si sta da Dott.ssa?!

    RispondiElimina
  3. guarda, ho letto tutta la prima parte e mi sono detto "ma sti cazzi non ce lo metti?"...
    Scheeeeeeeerzo!
    beh, ma sparaci pure i link a sti nuovi progetti, ti pare?!

    RispondiElimina
  4. Subito accontentato (in realtà me ne ero dimenticata, ma avevo pensato di metterli i link! :)
    E poi lo sai che io devo sempre raccontare della rava e della fava prima! ;)

    RispondiElimina
  5. cmq se vuoi essere votata ai Macchianera metti un banner, è la cosa più semplice...sempre che ti interessi...io ci proverei, in ogni caso

    RispondiElimina
  6. Carinissimi questi zuccottini al kiwi! :)

    RispondiElimina
  7. Davvero molto simpatico questo mini zuccotto!! Il ripieno al kiwi è davvero da leccarsi i baffi :)

    RispondiElimina