Uno sguardo sui miei piatti

Uno sguardo sui miei piatti

Seguimi via Email

giovedì 30 aprile 2015

Spiedini di salmone marinati al limone, zenzero e pepe rosa


Dunque, fatemi dire che il mio amore smisurato per il pesce si è parecchio ridimensionato già dopo la prima gravidanza. Purtroppo, aggiungo, vista anche la varietà di pesci, molluschi e crostacei che il mare ci offre..
Non è che non lo mangio più, intendiamoci! Resta invariato il fatto che io mangio tutto (ma proprio tutto!) e ne vado fiera, ma l’acquolina in bocca che mi faceva venire il profumo del pesce alla piastra o fritto o anche solo in padella…ecco, quella, non ce l’ho più.

Detto questo, l’altra sera ho trovato in rete una ricetta di spiedini di salmone con un condimento parecchio interessante per cui, mi sono detta “mah sì, proviamo!”
Il salmone, tra l’altro, un po’ come il tonno, ha il grande rischio di diventar stopposo se troppo cotto, ma con questa marinatura resta morbidissimo e saporito.
Insomma, provatela, secondo me ne vale la pena!

Spiedini di salmone marinati al limone, zenzero e pepe rosa

2 tranci di salmone fresco
1 limone
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
Zenzero grattugiato
½ cucchiaino di pepe rosa
Sale e pepe qb

In una ciotola mettete il succo del limone, l’olio, lo zenzero grattugiato, il pepe rosa e salate e pepare il tutto.
Privare i tranci di salmone della pelle e delle lische centrali. Tagliare la polpa a cubetti e metterla a marinare nel condimento preparato lasciandolo riposare per circa 15 minuti.
Poi preparare gli spiedini infilzando i cubetti di salmone su degli stecchini lunghi e mettere in forno preriscaldato a 180° per 10 minuti al massimo.

Se necessario aggiungete un filo del condimento usato per la marinatura anche a cottura ultimata.

2 commenti:

  1. lo zenzero aggiunge un ottimo aroma al salmone

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo zenzero aggiunge un ottimo aroma a qualunque cosa (ma io sono di parte!) ;)

      Elimina