Uno sguardo sui miei piatti

Uno sguardo sui miei piatti

Seguimi via Email

giovedì 5 luglio 2012

Mix di pasta agli asparagi e mandorle



Eccomi qua. 
A casa. 
Nei primissimi e godutissimi giorni del mio congedo di maternità. Ho un bel po' di tempo a disposizione adesso e sto ancora valutando come impiegarlo per non sprecarne nemmeno un attimo!
Ieri, per esempio, mi sono data al bucato. Sì, come immagine fa molto desperate housewife, ma in realtà avevo da lavare e sistemare tutte le tutine, i bodini e le calzine per il mio prossimo...coinquilino! Sia mai che arriva e non trova già il suo guardaroba ben fornito e in ordine! :) In realtà, in parallelo, sto passando le ore ad organizzare gli spazi di casa (pressocchè inesistenti, per cui arduo compito..) per recuperare qualche centimetro da dedicare a lui. 
Insomma, gioco, ecco! :)

Oltre a questo però, ieri mi sono decisa a rimettere mano ai fornelli (insalate, mozzarelle e panini potrebbero continuare a cibarmi senza problemi con questa calura, ma non mi sembrava il caso di continuare a mangiare solo roba fredda e pronta...ho una coscienza da food blogger anche io alla fine!).

Così, sbirciando la mia dispensa e notando dei poveri asparagi abbandonati in frigo, ho inventato questa pasta. Chiariamo subito che il nome (mix di pasta) deriva semplicemente dal fatto che in casa non avevo più la giusta quantità di pasta di un tipo solo...per cui ho deciso di mischiarne due formati con gli stessi tempi di cottura. Originale, eh? (E' ironico, ovviamente!:)
Comunque, questa ricettina new entry mi ha molto soddisfatto e se proprio devo trovare un difetto...o meglio, una mancanza, direi che non ci sarebbe stata niente male una bella spolverata di parmigiano (che io, come da copione, non avevo!). 
Detto questo vi lascio la ricetta. Chissà che piaccia anche alla mia nuova lettrice Concettina che ha deciso di seguire questo blog dalla mia bella Calabria, e che, avendomi riempita di complimenti che mi lusingano, ringrazio di cuore con un abbraccio! :)

Mix di pasta agli asparagi e mandorle
  • 1 mazzetto di asparagi
  • 80 gr di pasta di taglio diverso, ma uguale cottura (io ho mischiato rigatoni e caserecce)
  • 1 cucchiaio di formaggio spalmabile (tipo philadelphia)
  • 1 cucchiaino di insaporitore per spaghetti (facoltativo)
  • peperoncino a scaglie
  • una decina di mandorle a pezzetti
  • 1/2 bicchiere d'acqua
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • 1 spicchio d'aglio
  • Sale
  • Pepe

Pulite gli asparagi e metteteli in padella con l'olio, l'aglio, il sale, mezzo bicchiere d'acqua e l'insaporitore per spaghetti (il mio conteneva aglio, origano e pomodori secchi). Coprite e lasciate cuocere per una decina di minuti.
A parte cuocete la pasta lasciandola al dente.
Unite a questo punto il formaggio spalmabile, il peperoncino e una spolverata di pepe al condimento e aggiungetevi la pasta per farla insaporire per bene.
Servite con una spolverata di mandorle a pezzetti e, se l'avete, un po' di parmigiano.

2 commenti:

  1. Intanto ti faccio una valanga dia uguri per l'arrivo del tuo piccolo e complimenti anche per questo bel primo piatto :)

    Buona giornata

    RispondiElimina
  2. Grazie mille, sia per gli auguri che per i complimenti! :)

    RispondiElimina