Uno sguardo sui miei piatti

Uno sguardo sui miei piatti

Seguimi via Email

lunedì 20 ottobre 2014

Seitan di segale con cavolo rosso e acciughe



Autunno. Decisamente autunno! E per il momento la temperatura è azzeccata per il periodo dell'anno in cui siamo.
Taaanta voglia di castagne, di zuppe e di mandarini.
Tra i banchi della frutta compaiono zucche e cavoli di tutte le misure e colori.
E a proposito di cavolo, rosso in questo caso, la mia ricettina improvvisata dell'altra sera è entrata a pieni voti tra quelle autunnali, nonchè sane e salutari (che non fa mai male!)
Inoltre, solo eliminando le acciughe, diventa pure vegana. Così, per dirvelo. :)

Seitan di segale con cavolo rosso e acciughe

- 150gr circa di Seitan di segale a fette
- 1/2 cavolo cappuccio rosso
- 5 - 6 acciughe sott'olio
- una manciata di capperi
- glassa di aceto balsamico
- 1 - 2 foglie di alloro
- 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
- 1 spicchio d'aglio in camicia

Per prima cosa lavate e tagliate il cavolo cappuccio a striscioline sottili. In un wok (o in una padella con i bordi alti) mettete l'olio, le acciughe e lo spicchio d'aglio (che toglierete dopo un paio di minuti) e fate insaporire per un momento mescolando con un cucchiaio di legno in modo da aiutare le acciughe a sciogliersi. Aggiungete poi il cavolo cappuccio e fate appassire aggiungendo un paio di cucchiai d'acqua. Fate cuocere a fuoco basso per qualche minuto.
Tagliate anche il seitan a striscioline e aggiungete i capperi e l'alloro. Mescolate di tanto in tanto e aggiungere la glassa di balsamico a pochi minuti dal termine della cottura.
Sarà pronto dopo circa 10-15 minuti, quindi servite.

Nessun commento:

Posta un commento