Uno sguardo sui miei piatti

Uno sguardo sui miei piatti

Seguimi via Email

sabato 17 marzo 2012

Spaghetti alla carbonara in versione vegetariana

Ci sono! Ci sono!
Dopo lunga assenza dalle scene e dai fornelli, eccomi di nuovo qui, forse di passaggio, o forse no..per raccontarvi in due parole (giuro, non ne servono di più!) la mia cena di ieri sera.
Diciamo subito che l'idea è nata restando ferma imbambolata per un paio di minuti buoni davanti al frigo alla ricerca di un abbinamento quantomeno decente. Andrea sta seguendo una dieta particolare, per cui lui era a post. Il problema era il mio: pochi ingredienti scombinati e zero voglia di cucinare (ebbene sì, in questo periodo va così, ma giuro che sono assente giustificata!;) Una rapa quasi appassita, dello yogurt alla frutta, un paio d'uova di cui conservavo solo il tuorlo (l'albume era servito per preparare delle particolari crepes con crusca d'avena per la dieta del marito..), qualche formaggio e tanti kiwi... Poi mi sono ricordata che in freezer conservavo una bustina di champignon lavati e tagliati da me e, puntando sulla loro velocità di cottura, ho deciso che sarebbero stati perfetti per la mia cena strampalata. Scremando di qui e togliendo di là, ecco a voi cosa ne è uscito! Sempre meglio di niente, no? (tra l'altro non è venuta niente male..)

Spaghetti alla carbonara in versione vegetariana

80gr di spaghetti
un pugno di funghi champignon
uno spicchio d'aglio
2 tuorli
sale
pepe
un goccio di latte
un cucchiaio di formaggio grattuggiato

Il procedimento è quello classico della pasta alla carbonara con qualche piccola modifica (lo dico per i puristi della ricetta!).

Per cui la prima cosa mettete sul fuoco l'acqua per la pasta (!) e i funghi in padella con un goccio di olio ed uno spicchio di aglio, quel tanto necessario per farli appassire. Poi salateli e lasciareli andare ancora qualche minuto affinchè siano ben cotti. A parte, in una ciotolina, sbattete i due tuorli con del pepe nero e aggiungere un goccio di latte (o panna, in base ai sensi di colpa e a cosa avete in frigo!) Cuocete gli spaghetti e, una volta pronti, scolateli e toglieteli dal fuoco. A questo punto aggiungete i tuorli sbattuti e mescolate velocemente per amalgamare bene il tutto. A piacimento aggiungete un altro pò di pepe e una spolverata di formaggio grattuggiato. Poi, buon appetito! ;)

5 commenti:

  1. Ma che deliziaaa!! mi piace davvero molto questa ricetta, complimentoni!!

    RispondiElimina
  2. Che bell'idea! Una versione davvero gustosa! Complimenti! :-D

    RispondiElimina
  3. Pensavo di prepararli stasera, magari con qualche verdura tagliata fine fine, al posto dei funghi... :D

    RispondiElimina
  4. Buona questa carbonara in vesti vegetariane... La proverò sicuramente!
    Da oggi seguo il tuo blog, se ti va, unisciti anche tu al mio
    A presto
    Sabry

    RispondiElimina